Titolo: Concerto di Pasqua del Coro Civitatis Cantores
data inserimento : 28/04/2003 18:18:22
Autore : GalloniG.

Si ? tenuto venerd? 25 aprile 2003 a Castro dei Volsci, un concerto tenuto dal Coro Civitatis Cantores di Castro dei Volsci. Il concerto svoltosi all?interno della Chiesa di Sant?Oliva ha dato seguito praticamente alla cerimonia che pochi minuti prima aveva visto l?intera amministrazione comunale e la cittadinanza castrese rendere omaggio al monumento alla Mamma Ciociara, durante il giorno della festa della liberazione. Il Coro si ? costituito da appena due anni, ma le sue radici ? ci dicono i componenti stessi - attingono la linfa in strati molto profondi della tradizione musicale rinascimentale italiana : le sapienti e raffinate polifonie cinquecentesche indicano la traccia per la prassi esecutiva del coro, che , comunque non disdegna di affrontare autori di ogni periodo storico. Il Coro ? diretto da Giovanni Pagliaroli diplomato in organo e composizione organistica ed attualmente frequentante la Scuola di Organo presso la Fondazione Romano Romanici di Brescia. Giovanni Pagliaroli ? inoltre direttore della scuola comunale di musica di Castro dei Volsci, che annovera un gran numero di iscritti. Il concerto ha visto il Coro disimpegnarsi in canti tutti rigorosamente a cappella, come l?Ave Maria, dalla Missa ?Sine Nomine?: Kyrie eleison, Sanctus, Agnus Dei. L?Ave Verum di Mozart, l?Adoramus Te, Locus Iste, O Bone Jesu, Pater Noster e Tenebrae Factae sunt. Numeroso il pubblico presente che ha molto apprezzato l?esibizione del Coro Civitatis Cantores di Castro dei Volsci, diretto magistralmente dal direttore Pagliaroli.

Galloni Giuseppe
Corrispondente del quotidiano "La Provincia"