Titolo: Le minoranze chiedono consiglio straordinario
data inserimento : 14/05/2007 11:55:28
Autore : IannucciS.

CASTRO DEI VOLSCI ? I consiglieri d?opposizione hanno chiesto la convocazione di un consiglio straordinario per discutere del problema sollevato dal Comitato stazione riguardo l?insediamento industriale che un imprenditore vuole costruire su Via Casilina Sud. Durante l?incontro-dibattito della settimana scorsa i cittadini della contrada Stazione hanno chiesto ai consiglieri di minoranza di chiedere la convocazione dell?assise civica con l?obiettivo di coinvolgere nella discussione l?intera Amministrazione comunale. I consiglieri di opposizione Claudio Palombi, Ferdinando Lombardi, Giuseppe Galloni e Gianni Pagliaroli hanno presentato nella mattinata di marted? 8 maggio la richiesta di convocazione del consiglio straordinario. La richiesta ? stata estesa alla firma anche degli esponenti della maggioranza, mettendola a disposizione presso la segreteria del Comune di Castro dei Volsci dove rimarr? a disposizione dei consiglieri che intendono sottoscriverla fino a venerd? 11 maggio, dopodich? sar? inoltrata al presidente del consiglio Loreto De Angelis. A quel punto De Angelis avr? 20 giorni per convocare il consiglio comunale, decidendo anche sull?eventuale apertura al pubblico. La minoranza, infatti, ha chiesto che sia data la possibilit? ai cittadini d?intervenire durante il dibattito.
Nella richiesta di convocazione del consiglio comunale, la minoranza ha chiesto l?impegno del consiglio a fornire risposte certe e tempestive in ordine alla costruzione dell?opificio industriale con annessa casa del custode in localit? Stazione. ?Si chiede alla maggioranza ? hanno dichiarato i firmatari della richiesta - di prendere una precisa posizione a favore o contro la costruzione dell?opificio?. I primi segnali degli amministratori non sono comunque incoraggianti visto che la segretaria comunale ha gi? avvisato l?opposizione che i consiglieri di maggioranza, argomentando questioni procedurali e burocratiche, non sottoscriveranno la richiesta di consiglio straordinario. A questo punto il termine ultimo entro il quale il presidente del consiglio Loreto De Angelis convocher? il consiglio comunale straordinario ? quello del 28 maggio.

Ciociaria Oggi, Stefano Iannucci