Titolo: Una settimana dedicata alla cultura
data inserimento : 23/04/2003 08:43:59
Autore : LombardiGL.

di Gianluca Lombardi* (per gentile concessione del quotidiano Ciociaria Oggi)

CASTRO DEI VOLSCI- L’ultima di aprile sar? la settimana che l’amministrazione comunale di Castro, con la supervisione dell’assessore al ramo Piero Normalenti (ed il lavoro di un impagabile staff) dedicher? alla cultura.
Si comincia il 23, quando presso il teatro comunale di via Antonino Carnevale vi sar? la “Serata di poesia e musica”. La sera successiva, sempre presso il Gassman, in scena a cura del Gruppo Amici del Teatro e con la partecipazione della banda musicale Citt? di Castro dei Volsci, “Meditate che questo ? stato”, uno spettacolo curato dalla biblioteca comunale a ricordo della resistenza. Ed il giorno successivo, il 25 aprile, a celebrazione dell’anniversario della resistenza, vi sar? una cerimonia commemorativa alla Rocca San Pietro seguita, alle ore 18.00, da un concerto del coro polifonico Citt? di Castro, diretto dal Maestro Giovanni Pagliaroli. In serata, a conclusione della giornata festiva, presso il teatro comunale, lo spettacolo teatrale “Il piano ha bevuto”, di Paola Sambo, che verr? replicato la sera successiva.
Il 27 aprile sar? la volta della Piccola orchestra La Viola che, presso il teatro comunale si esibir? nel concerto “Radici della memoria”, con la direzione del maestro Parente.
E la chiusura della settimana della cultura sar? con il botto: il 2 e 3 maggio, alle ore 21, nel suggestivo scenario della chiesa di san Nicola, andr? in scena “I digiuni di Santa Catarina da Siena”, spettacolo di Dacia Maraini. Alle rappresentazioni seguir? un incontro con l’autrice.


* Corrispondente del quotidiano Ciociaria Oggi