Titolo: GALLONI ED IL TEATRO
data inserimento : 28/03/2007 11:51:17
Autore : BuragliaA.

CASTRO DEI VOLSCI- La politica di opposizione esercitata da Galloni, capogruppo di minoranza, nei confronti dell?amministrazione comunale castrese capeggiata dal sindaco Borsa continua. ?Prima della fine della legislatura quasi sicuramente scriver? un libro, sulle opportunit? perse dalla nostra amministrazione in merito a tutte le iniziative intraprese dalla Regione Lazio.- comincia Galloni- Dopo la questione piscina comunale- mondiali di nuoto 2009, a mio avviso si ? perso un?altra buona opportunit? per valorizzare il nostro territorio, questa volta da un punto di vista culturale, con il mancato inserimento del nostro comune nel progetto ?Teatro in regione 2007?.? Tale progetto, ?Teatro in Regione 2007?, prevede una serie di iniziative di teatro, musica, danza, incontri, letture ed animazione per i pi? piccoli distribuite per tutta la Regione Lazio. Un calendario, predisposto dall?ATCL (Associazione Teatrale comuni del Lazio) che abbraccia cinque mesi di programmazione, con circa 200 appuntamenti che coprono le cinque province del Lazio per un totale di 41 comuni. L?unico particolare ? che il comune di Castro dei Volsci non ha finora aderito alla ATCL, Associazione Teatrale fra i comuni del Lazio, per poter usufruire dei finanziamenti in ambito teatrale di cui beneficia l?ATCL. ?L?attivit? teatrale di Castro dei Volsci ? diventata negli ultimi anni una delle iniziative a livello culturale di maggior rilievo e che ha portato il paese ad essere conosciuto a livello nazionale, vedi la rassegna nazionale Teatro-Scuola o l?attivit? del Teatro Comunale Vittorio Gassman curati da Gianni Afola.- conclude Galloni- ma cominciamo ad essere stufi, vedendo gli altri comuni arrivare sempre prima di noi. Sono punti che l?assessore alla cultura Droghei e quello allo spettacolo della comunit? montana Ernesto De Giuli dovrebbero tenere in considerazione.?

Alessandra Buraglia