Titolo: Banda larga wi-fi in arrivo. Tellina al lavoro
data inserimento : 20/07/2006 12:19:48
Autore : IannucciS.

CASTRO DEI VOLSCI ? Si ? tenuta la scorsa settimana la presentazione del nuovo servizio di collegamento ad Internet a ?banda larga? offerto dalla societ? Hello Tel di Frosinone. Il servizio sar? presto disponibile su tutto il territorio comunale e permetter? di navigare in rete ad alta velocit?, di telefonare con tecnologia Voice over IP e di utilizzare evoluti sistemi di videosorveglianza. La conferenza, organizzata dalla societ? Hello Tel in collaborazione con il consigliere comunale Giuseppe Tellina, ? stata l?occasione per fare in punto della situazione ed informare i cittadini dell?imminente copertura di tutte le contrade del paese. In queste settimane i tecnici stanno lavorando a Castro dei Volsci per l?installazione di antenne a bassa frequenza per la diffusione del segnale. Un sistema wi-fi innovativo, che non inquina e garantisce ottime prestazioni, permetter? di superare il ?digital divide?, problema di emarginazione digitale tipico delle zone rurali. Particolarmente competitivi sono anche i prezzi del nuovo servizio: per aderire all?offerta Hello Tel ed avere un accesso veloce ad Internet senza vincoli d?orario bastano 19,20 euro al mese, oltre ad un contributo di attivazione una tantum di 198 euro, pagabili anche a rate. A spiegare nel dettaglio il servizio ? intervenuto Aldo Pironi, fondatore della societ? che sta rivoluzionando l?accesso ad internet in tutta la Ciociaria. Alla presentazione del servizio era presente anche il sindaco, Tonino Borsa, gli assessori Normalenti, Lombardi e Antonio Perfili, i consiglieri Giuseppe Tellina e Ferdinando Lombardi. E? proprio Tellina, dopo aver ricevuto apposita delega, che si sta occupando del nuovo servizio, cercando le migliori soluzioni per il paese. A margine dell?incontro alcuni cittadini hanno avanzato un?interessante proposta: installare alcuni hot spot per la connessione nelle piazze del paese. In questo modo chi ha un computer portatile o un palmare potrebbe facilmente accedere ad Internet in mobilit?. La proposta ? stata subito raccolta da Giuseppe Tellina, che si ? impegnato a parlarne con la societ? telefonica. Anche Pironi si ? mostrato disponibile, spiegando che non ci sono problemi tecnici che impedirebbero l?istallazione degli hot spot. Nei prossimi giorni la Hello Tel dovr? firmare con il Comune una convenzione per l?utilizzo di alcune infrastrutture pubbliche. Sar? proprio quella l?occasione per chiedere alla societ? d?installare gli hot spot e rendere libero l?accesso alla rete nei luoghi pubblici del paese.

Stefano Iannucci