Titolo: Lo Sdi condivide il progetto di Tucci e Galloni
data inserimento : 09/12/2005 13:20:16
Autore : IannucciS.

Abbiamo bisogno di una nuova classe dirigente nel nostro Comune e le dichiarazioni di Giuseppe Galloni e Paolo Tucci vanno nel verso auspicato dai socialdemocratici di Castro dei Volsci.
Questa la prima reazione alle dichiarazioni rese dai due esponenti dell?Udc castrese, che domenica scorsa avevano auspicato un ?maggiore coinvolgimento dei giovani, delle donne, degli esponenti del mondo associazionistico nelle elezioni amministrative del prossimo anno?.
Scrive Giovanni Pagliaroli, segretario della sezione Sdi ?Dante Schietroma?: ?Trovo positive le dichiarazioni rese da Galloni e Tucci in merito alla situazione politica di Castro dei Volsci. Essi dimostrano ? aggiunge ? di riconoscersi sostanzialmente nell?idea di Domenico Merfi di una lista civica di ?salute pubblica?, finalizzata a proporre una nuova classe dirigente per il nostro comune, con una notevole apertura alle donne, ai giovani, agli esponenti d?associazioni locali ed ai rappresentanti dei partiti interessati a questa significativa iniziativa di rinnovamento?.
Un?adesione piena al progetto al quale stanno lavorando Tucci e Galloni, anche per quanto riguarda la scelta del candidato sindaco. ?La nuova sezione Sdi di Castro dei Volsci ? scrive Pagliaroli ? ribadisce l?obiettivo primario di far partecipare adeguatamente i cittadini alla scelta del candidato sindaco e dei componenti della lista, che dovr? essere largamente rappresentativa di tutte le contrade e delle categorie sociali?.
A tal proposito, lo Sdi sta gi? lavorando da tempo al progetto di lista civica, coinvolgendo decine di giovani di ogni contrada del paese. ?La nostra idea della lista di ?salute pubblica? ? afferma Pagliaroli ? ha determinato grande entusiasmo, per cui tanti giovani, ragazze e ragazzi, stanno gi? lavorando con impegno a questa nuova prospettiva per il comune di Castro dei Volsci, che garantir? al nostro paese un?amministrazione onesta, competente e duratura?.
Infine Pagliaroli ringrazia il consigliere provinciale Domenico Merfi, storico sindaco del paese, senza evitare una battuta polemica rivolta all?ex compagno di partito Tonino Borsa. ?Desidero ringraziare sentitamente Domenico Merfi ? afferma ? il quale, dopo aver fatto tanto per il nostro paese, gi? nel 2001 aveva ceduto il passo ad un altro candidato a sindaco, purtroppo rivelatosi inadeguato. Ciononostante ? conclude ? Merfi pure questa volta, con grande altruismo, ha gi? rinunciato a ricandidarsi a sindaco ed ha messo la sua notevole esperienza al servizio di una soluzione nuova e giovane per assicurare un avvenire positivo al nostro comune?.
Con questa presa di posizione, lo Sdi di Giovanni Pagliaroli aderisce in pieno al progetto di una lista civica per le amministrative del prossimo anno. Vedremo nei prossimi giorni le reazioni degli altri partiti invitati ad aderire all?iniziativa, che si fa sempre pi? interessante per il mondo politico cittadino.


Fonte, Ciociaria Oggi, Stefano Iannucci