Titolo: OBIETTIVO SOLIDARIETA'
data inserimento : 27/10/2004 11:34:31
Autore : GalloniG.

Di seguito riportiamo l'email che nel mese di settembre Don Andrea ci ha inviato in risposta alla telefonata effettuata dal nostro collaboratore Michele Bruni, in cui ci proponevano per l'organizzazione della Festa del Volontariato.
Il Direttore PAESE MIO - Giuseppe Galloni




Carissimo Michele,

dal momento che ci sono stati problemi di linea telefonica, ti scrivo due righe per completare la coversazione interrotta. Innanzitutto grazie per la chiamata e per le due e-mail inviatemi ( adesso ho letto anche l'allegato della prima ). Mi ha fatto molto piacere sapere che il ritiro spirituale ? andato bene e che, in generale, le cose a casa e in parrocchia procedono per il meglio. Circa la questione di cui stavamo parlando al telefono, volevo solo precisare che non posso che essere arci-contento dell'iniziativa che avete in progetto di portare avanti di qui a poco. Tu sai quanto abbia sempre creduto ad iniziative di sensibilizzazione del genere, specie ora che sto... dall'altra parte della "barricata". Quindi non posso fare altro che incoraggiare te e tutta la redazione di "Paese mio" ad andare avanti con l'iniziativa. Ci tengo p er? a precisare che non so se potr? utilizzare in tempi brevi ci? che avrete la bont? di raccogliere e inviarmi. Come ti stavo dicendo, la possibilit? di un immediato utilizzo ci sarebbe pure: consegno i soldi ai sacerdoti del Triveneto che vivono a Chaehom e con i quali sono in continuo contatto ( anche perch? sono i miei referenti qui in Thailandia ), cosa che ho fatto anche quando venni per un mese a gennaio. In quella occasione diedi loro circa 2.500 € che diversa gente spontaneamente mi diede senza che io chiedessi nulla.I soldi sono stati sicuramente utilizzati per un buon fine, anche se non so essere pi? preciso a riguardo. Ecco, il punto da chiarire ? proprio questo: se volete che ci? che raccoglierete venga subito utilizzato, non c'? problema in quanto non faccio altro che consegnarlo a don Piero, il responsabile della missione, e al limite mi posso far dire come questi soldi verranno utilizzati. Non sarebbe una collaborazione "diretta" con la mia "azione missionar ia" e, comunque, sono soldi che arrivano sicuramente a buon fine. In questo caso io funger? da semplice "interlocutore". Per un pi? diretto coinvolgimento circa il mio agire in loco, allora occorrerebbe attendere un paio di anni circa, sperando che nel frattempo abbia imparato un minimo di thai che mi consenta di rimanere qui e di operare... sul campo, magari con iniziative pi? capillari e con progetti pi? mirati e decisi insieme. Ci? significa, per?, che i soldi saranno momentaneamente depositati nel fondo che ho istitutito in Posta a Frosinone e dove ho gi? deposto diversi soldi che molte persone mi hanno voluto dare in occasione della mia partenza per la Thailandia. E' chiaro che in questo caso non potr? dirvi al dettaglio come questi soldi verranno utilizzati, almeno per un po' di tempo. A mano che, nel frattempo, non venga a conoscenza di situazioni particolari che necessitino di un intervento immediato: ad oggi, per?, non posso dirvi nulla!...
Tutto qua, Michele. Mi sarebbe stato pi? facile spiegartelo per telefono, ma spero che anche per iscritto possa essere stato sufficientemente chiaro. Incoraggio la vostra iniziativa, per? era doveroso da parte mia fare queste precisazioni. Ok?
Beh, si ? fatto veramente tardi, per cui saluto te, la tua sempre a me cara famiglia e tutti i "ragazzi" della redazione di "Paese mio" che ha il mio pieno sostegno. Anzi, a proposito, non si potrebbe averne una copia anche da queste parti? Mia madre ha il mio indirizzo: mi farebbe tanto piacere poter leggere qualcosa della mia... Castro.
A presto e tante buone cose: Continuate a pregare tanto per me e io faccio lo stesso per voi.

Andrea